#
#
SITO DEL CNSAS
Sei in: home » area stampa » news » sergio maccio
news
01/08/2011
Sergio Macciò
Jesi 30/7/2011 
Si sono tenuti oggi i funerali di Sergio Macciò, Consigliere nazionale del C.N.S.A.S. dal 1989 al 1997, nonché Vicepresidente nazionale dal 1995 al 1997.
Uomo carismatico ha ricoperto per molti anni la carica di Delegato del Servizio Regionale Marche.
Sergio Macciò si è spento la notte del 28 luglio nella sua casa di Jesi, dopo un lungo periodo di malattia. Uomo riservato e grande amante della montagna e della speleologia è stato vero protagonista della storia del soccorso alpino e speleologico dalla sua nascita fino alla fine degli anni 90 quando decise di lasciare per dare spazio ai giovani di allora.
Una Chiesa gremita di parenti, amici con “la penna”, volontari del soccorso provenienti dalle regioni limitrofe e dal nord per un tributo dovuto e sentito. Sergio Macciò nasce a Pola, classe del 1926. Si arruola nel Battaglione alpini Piemonte con cui fece la campagna d’Italia del 44. Si congedò nel 45 come caporal maggiore e tornò a Jesi. Nel 1948 riaprì la sezione del Club Alpino insieme a Desiderio Dottori ed altri giovani amanti della montagna. Guida alpina, speleologo di grande competenza, fu a lungo presidente regionale dell'Associazione Nazionale Alpini contribuendo ad attivare negli anni '60 la scuola di alpinismo. Celebri restano, in questo campo, le sue spedizioni in Groenlandia e sulle Ande a cavallo tra gli anni '60 e '70.  Le prime testimonianze di soccorso organizzato nelle Marche ed in Umbria portano il suo nome. Grande merito fu quello di riuscire a far entrare nel soccorso i grandi nomi dell’alpinismo marchigiano dell’epoca.
Tutto il Soccorso Alpino e Speleologico si stringe intorno alla famiglia e con grande gratitudine ed affetto ricorda Sergio
#
 
home
chi siamo
richiesta soccorso
attività
formazione
area stampa
media gallery
norme e leggi
link
contatti
area riservata
Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico - All Right reserved © 2010 - 2018 - Web agency Fuganti e ass.