#
#
SITO DEL CNSAS
Sei in: home » area stampa » news » incontro delleuropean cave rescue association ospitato dal cnsas a casola valsenio
news
4/11/2018
Incontro dell’European Cave Rescue Association ospitato dal CNSAS a Casola Valsenio

Concluso il XII incontro della European Cave Rescue Association (ECRA)

Comunicato Stampa

4 novembre 2018

Si è tenuto a Casola Valsenio (RA) l'annuale incontro dei servizi di soccorso speleologico europei che quest'anno è stato organizzato dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e ospitato all'interno del raduno internazionale di speleologia "Nuvole" che si è tenuto dall'1 al 4 novembre.

La seconda giornata del meeting ha visto la partecipazione di tutte le commissioni sanitarie appartenenti all'ECRA (inclusa la Commissione Medica del CNSAS) che si sono confrontate su tematiche quali la telemedicina e l'analgesia.

Parallelamente, in una sessione tecnica, la Scuola Nazionale Tecnici di Soccorso Speleologico (SNaTSS), si è confrontata su tecniche di recupero per lunghi tratti, mentre la Commissione Speleosubacquea del CNSAS ha curato una dimostrazione pratica sulle tecnologie e sulle tecniche di recupero in grotte allagate.

I lavori si sono protratti per tutta la giornata di sabato 3 novembre, mentre in serata c'è stato un incontro dedicato all'incidente in Thailandia, con l'intervento di Chris Jewell del British Cave Rescue Council (BCRC) che ha raccontato la sua esperienza in quella occasione.

L'evento ha visto una nutrita partecipazione di pubblico, coinvolgendo non solo i soccorritori, ma anche molti degli speleologi che partecipavano al raduno di speleologia.

 


In corso il XII incontro della European Cave Rescue Association (ECRA)

Comunicato Stampa

2 novembre 2018

Conclusa la prima giornata di lavoro per l'European Cave Rescue Association (ECRA), associazione che raggruppa la maggior parte dei soccorsi speleologici europei.

Quest'anno il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) - tra i fondatori dell'ECRA - ha deciso di ospitarne l'annuale meeting, che ha l'obiettivo di confrontarsi su tecniche e tecnologie di un recupero in grotta.

Per questo 12° meeting, il CNSAS ha organizzato una ricca sessione di lavori che è ufficialmente iniziata questa mattina e si concluderà domani sera.

L'incontro si sta svolgendo a Casola Valsenio (RA), in concomitanza con il raduno internazionale di speleologia "Nuvole", momento di confronto per tutti gli speleologi italiani ed esteri, per discutere degli argomenti salienti della speleologia internazionale.

Durante la giornata di oggi, le commissioni del soccorso speleologico del CNSAS si sono confrontate con le altre realtà europee, condividendo tecniche e metodiche dei vari campi di azione del soccorso speleologico.

Tra i momenti salienti, la presentazione della nuova barella per il recupero in grotta, realizzata con materiali innovativi e con un sistema modulare che ne facilita il trasporto.

Un'intera sessione è stata dedicata ai materiali con la partecipazione delle ditte fornitrici che, insieme alla Commissione Tecnica Speleologica del CNSAS, hanno sviluppato e realizzato la "StratoClaster".

Tutti tecnici presenti all'evento hanno poi partecipato alla sessione pratica che gli ha consentito di prendere confidenza con l'innovativo dispositivo per il recupero in grotta.

Domani le sessioni di lavoro riprenderanno alle 09.00 con altri interessanti appuntamenti.

 

Concluso il 12° incontro dell’European Cave Rescue Association ospitato dal CNSAS a Casola Valsenio in concomitanza con il raduno internazionale di speleologia “Nuvole”
# # # # # # # # # #
 
home
chi siamo
richiesta soccorso
attività
formazione
area stampa
media gallery
norme e leggi
link
contatti
area riservata
Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico - All Right reserved © 2010 - 2018 - Web agency Fuganti e ass.