#
#
SITO DEL CNSAS
Sei in: home » area stampa » news » inaugurata la sede nazionale del soccorso speleologico cnsas
news
24/09/2011
Inaugurata la sede nazionale del Soccorso Speleologico del CNSAS

 

Questa mattina, a Castelnuovo di Garfagnana (LU), è stata inaugurata la sede nazionale del Soccorso Speleologico del CNSAS, nell’area del Centro Intercomunale di Protezione Civile intitolato al Dott. Roberto Nobili, medico del CNSAS scomparso il 6 marzo del 2000, durante un’operazione di soccorso sulle Alpi Apuane.

La sede nazionale in Garfagnana, permetterà di valorizzare le caratteristiche del territorio e delle Alpi Apuane, di particolare interesse escursionistico, alpinistico e soprattutto speleologico e sarà utilizzata principalmente per le attività di formazione specialistica dei volontari del CNSAS.

Alla cerimonia sono intervenuti i responsabili regionali e nazionali del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ed autorità civili e militari. Oltre agli Assessori Elena Picchetti e Luca Biagioni, in rappresentanza del Comune di Castelnuovo di Garfagnana, erano presenti i sindaci del comune di Pieve Fosciana, Francesco Angelini, e di Piazza al Serchio, Paolo Fantoni, l’On. Raffaella Mariani (PD) appartenente al Gruppo Amici della Montagna del Parlamento Italiano, il presidente della Comunità Montana della Garfagnana, Mario Puppa, il Consigliere della Regione Toscana, Ardelio Pellegrinotti nonché rappresentanti dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco.

Il presidente del SAST (Soccorso Alpino e Speleologico Toscano), nel suo saluto di apertura, ha manifestato il suo compiacimento per la decisione di aver voluto stabilire la sede del Soccorso Speleologico proprio in questo luogo. Il Responsabile Nazionale del Soccorso Speleologico, Corrado Camerini, ha sottolineato gli sforzi compiuti per giungere a questo risultato, un’impresa straordinaria considerata la situazione di difficoltà in cui versa il paese.

La sede nazionale rappresenta comunque un obiettivo importante – ha affermato il presidente del CNSAS Piergiorgio Baldracco - per tutta la realtà del CNSAS, sia per la componente alpina che per quella speleologica. La sede verrà utilizzata da subito, iniziando con il prossimo corso sulla Ricerca Dispersi, a cura della Scuola Direttori delle Operazioni, che avrà luogo in novembre. Si terrà qui anche l’incontro, previsto per il prossimo anno, di tutte le organizzazioni di soccorso speleologico europee che conterà anche sulla presenza di osservatori del Dipartimento della Protezione Civile.

Significativo l’intervento di Orlando Mantellassi, presidente della Pubblica Assistenza CAV (Corpo Antincendio Volontario), grazie alla cui quotidiana, paziente ed entusiastica collaborazione è stato possibile realizzare questa difficile impresa.

Dopo la proiezione di un breve filmato sull’attività del Soccorso speleologico del CNSAS, è seguita la presentazione dei locali della sede a tutti i numerosi i partecipanti.


CCD - Commissione Comunicazione e Documentazione

# # # # #
 
home
chi siamo
richiesta soccorso
attività
formazione
area stampa
media gallery
norme e leggi
link
contatti
area riservata
Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico - All Right reserved © 2010 - 2018 - Web agency Fuganti e ass.